II DOMENICA DI QUARESIMA ANNO A – 05 MARZO 2023

PRIMA LETTURA

Dal libro della Génesi 12,1-4a

Il Signore disse ad Abramo: “Lascia la tua terra, la tua tribú, la famiglia di tuo padre, e vá nella terra che io ti indicheró. Faró di te un popolo numeroso, una grande nazione. Il tuo nome diventerá famoso.
Ti benediró. Sarai fonte di benedizione. Faró del bene a chi te ne fará. Malediró chi ti fará del male.
Per mezzo tuo, io benediró tutti i popoli della terra“. E Abramo partí dalla localitá di Carran, secondo
l´ordine del Signore.

SALMO RESPONSORIALE

Rit. Donaci, Signore, il tuo amore: in te speriamo.

Retta è la parola del Signore
e fedele ogni sua opera.
Egli ama la giustizia e il diritto;
dell’amore del Signore è piena la terra. Rit.

Ecco, l’occhio del Signore è su chi lo teme,
su chi spera nel suo amore,
per liberarlo dalla morte
e nutrirlo in tempo di fame. Rit.

L’anima nostra attende il Signore:
egli è nostro aiuto e nostro scudo.
Su di noi sia il tuo amore, Signore,
come da te noi speriamo. Rit.

SECONDA LETTURA

Dalla seconda lettera di san Paolo apostolo a Timóteo 1,8b-10

Carissimo, soffri come me per il vangelo, aiutato dalla forza di Dio.
Egli infatti ci ha salvati e ci ha chiamati con una vocazione santa, non giá in base alle nostre opere , ma secondo il suo proposito e la sua grazia; grazia che ci é stata data in Cristo Gesú fin dall´eternitá, ma é stata rivelata solo ora con l´apparizione del Salvatore nostro Cristo Gesú. Egli ha vinto la morte e ha fatto risplendre la vita e l´immortalitá per mezzo del vangelo.

VANGELO

Dal vangelo secondo Matteo 17,1-9

Gesú prese con sé tre discepoli, Pietro, Giacomo e Giovanni, il fratello di Giacomo, e li condusse su un alto monte, in un luogo solitario.
Lá, di fronte a loro, Gesú apparve trasfigurato: il suo volto si fece splendente come il sole e i suoi abiti diventarono bianchissimi, come di luce. Poi i discepoli videro anche Mosé e il profeta Elia: essi stavano accanto a Gesú e parlavano con lui. Allora Pietro prese la parola e disse a Gesú: “Signore, é bello per noi stare qui.  Se vuoi, prepareró tre tende: una per te, una per Mosé e una per Elia“. Stava ancora parlando, quando apparve una nuvola luminosa che li ricoprí con la sua ombra. Poi, dalla nuvola venne una voce che diceva: “Questo é il Figlio mio, l‘amato. Io l´ho mandato. Ascoltatelo!“. A queste parole, i discepoli furono totalmente spaventati e caddero a terra sulla loro faccia. Ma Gesú si avvicinó, li toccó e disse: „Alzatevi. Non abbiate paura!“.
Alzarono gli occhi e non videro piú nessuno: c´era infatti Gesú solo. Mentre scendevano dalla montagna, Gesú diede quest´ordine ai discepoli „Non dite a nessuno quello che avete visto, fino a quando il Figlio dell´uomo non sará risuscitato dai morti“.

PREGHIERA DEI FEDELI

C: Non abbiamo paura di incontrare Dio, nostro Padre, perché egli parla a noi mediante il suo stesso Figlio, l‘uomo Gesú Cristo.

L: Preghiamo insieme e diciamo:
A: Fá splendere su di noi la luce del tuo volto, Signore.

Padre misericordioso, che in Cristo, tua parola vivente, ci hai rivelato la luce della tua veritá, fá che tutti i cristiani del mondo, che noi chiamiamo Chiesa, si lascino guidare da essa, per essere luce di salvezza per il mondo intero, preghiamo:

Dio giusto e santo, che hai chiamato l´umanitá all´ascolto della tua Parola, donaci la sapienza dello Spirito Santo, perché possiamo diventare veri discepoli del tuo Figlio, e mettere in pratica quello che Egli dice, preghiamo:

Dio di consolazione, che prima della croce, hai mostrato agli apostoli paurosi, la gloria del tuo Figlio, donaci conforto nelle prove, preghiamo:

Per quanti sono vicini alla morte, perché illuminati e guidati dalla speranza nella vita immortale, insieme a Dio Padre, si aprano alla contemplazione del volto di Cristo, trasfigurati nella gloria, preghiamo:

C: Ascolta la nostra preghiera o Padre, e irradia su di noi, tuoi figli, la luce della santa montagna, perché siamo pienamente somiglianti al Cristo, tuo Figlio, nel quale ci hai donato la splendente immagine del tuo volto. Per Cristo nostro Signore. 

A: Amen.

Calendario Eventi

loader-image
Singen (Hohentwiel), DE
09:53, 28 Febbraio 2024
temperature icon 7°C
cielo coperto
Humidity 77 %
Wind Gust: 11 Km/h
loader-image
Villingen, DE
09:53, 28 Febbraio 2024
temperature icon 4°C
cielo coperto
Humidity 85 %
Wind Gust: 11 Km/h